Camera di Commercio Confindustria Romania

Seminario Camera di commercio Confindustria Romania

SV sistemi di sicurezza, primo incontro formale in Romania con Camera di commercio/Confindustria.

SEMINARIO 2016 PRESENTAZIONE CAMERA DI COMMERCIO ROMANIA

Il giorno 19-05-2016 presso Camera di Commercio Romania si è tenuto l’incontro con le Istituzione e un pool di aziende coinvolte nel progetto Camera di Commercio Romania-Italia. Il presidente della camera di commercio ha aperto la sessione presentando progetti futuri e varie collaborazioni con società Italiane.
Una delle aziende Italiane più rinomate in Romania è la società “D’Appolonia Rina, dove ha parlato e presentato la propria società l’Amministratore Delegato Paolo Barbieri con i suoi collaboratori.

La Camera non dev’essere pensata solo come un’istituzione ma come centro focale per il commercio italiano in Romania.
Per raggiungere questi obiettivi mettiamo a disposizione conoscenze, contatti, professionalità e competenza in modo da aiutarvi ad inserirvi al meglio all’interno di questo nuovo contesto economico.

OBIETTIVI

Promuovere e intensificare gli scambi commerciali fra l’Italia e la Romania;
Fornire informazioni corrette e pronte per generare un vantaggio competitivo;
Creare partenariati ed incrementare il numero dei soci;
Sostenere il concetto di competitività;
Dimostrare che il “Made in Italy” è piú di un’etichetta;
Promuovere i principi dell’integrazione europea, della trasparenza e delle best practices;
Sostenere gli interessi collettivi dei propri associati.

VALORI

Apertura verso l’ambiente d’affari romeno-italiano ed italiano-romeno;
Qualità dei servizi offerti;
Cordialità e disponibilità;
Credibilità, onestà ed integrità;
Efficienza;
Innovazione continua;
Team performante e con risultati evidenti;
Trasparenza delle informazioni fornite;
Comunicazione e feedback positivo.

Nella seconda fase del meeting ha parlato il Rettore dell’università di ploiesti OIL-GAS, presentando l’università e i metodi applicati e la loro predisposizione nel far crescere le nuove generazioni per poi inserirle nel mondo del lavoro con ottimi risultati e soddisfazione.

Università di Ploiesti è stata fondata a Bucarest nel 1948 come Istituto di petrolio e gas. Istituto rivolto principalmente, in via preliminare, la formazione di specialisti con l’istruzione superiore per le principali industrie del petrolio e del gas in Romania. La creazione di questa istituzione si è verificato come naturale conseguenza dell’esperienza di specialisti rumeni dei risultati tecnici e scientifici ottenuti nel settore del petrolio e del gas nel nostro paese. Nel 1992, l’Istituto di petrolio e gas è stato trasformato in l’Università di Ploiesti. La transizione verso lo status di università è stato imposto dalla comparsa di nuove facoltà e dipartimenti nel campo delle scienze economiche e umanistiche. Per una migliore rappresentazione sia della tradizione e la sua struttura moderna, l’Università di nome Ploiesti è stato cambiato nel 1993, l’Università “Oil and Gas” di Ploiesti.

Attualmente, la struttura accademica di UPG comprende cinque facoltà: Facoltà di petrolio e gas di Ingegneria, Facoltà di Ingegneria Meccanica e Elettrica, Dipartimento di Tecnologia petrolifera e petrolchimica, Facoltà di Economia e la Facoltà di Lettere e Scienze.

Il giorno 19-05-2016 presso Confindustria si è svolta la riunione generale per l’elezione del nuovo presidente e gli obbiettivi dell’anno 2016-2017. Confindustria Romania è l’associazione a servizio degli imprenditori italiani in Romania. Nasce nel 2011, ma opera in Romania come Patronato riconosciuto dal Governo già dal 2005 come “Unimpresa Romania” (attiva in Romania dal 2003), sostenendo e difendendo gli interessi del tessuto imprenditoriale italiano attivo in Romania. L’idea che sta alla base della creazione di un’associazione a servizio delle imprese italiane che scelgono di avviare un percorso di internazionalizzazione in Romania non è in realtà nuova: nel 2002 si inizia a formare una cospicua comunità di imprenditori italiani in Romania e cambia anche il concetto di delocalizzazione. Sono infatti sempre di più le imprese italiane che scelgono di effettuare interamente all’estero i propri cicli produttivi, piuttosto che separare le fasi della loro attività in moduli differenti, localizzandoli in vari Paesi, al fine di sfruttare le differenti condizioni localizzative. Le imprese necessitano di supporto e di orientamento nel loro percorso di delocalizzazione, per comprendere al meglio le dinamiche che le imprese sperimentano nella loro espansione sui mercati internazionali. Nasce a tal proposito Fundatia Sistema Italia Romania, che associa Confartigianato, Confindustria, L’Ance e le cinque più grandi strutture territoriali di Confindustria, a sostegno delle imprese italiane che vogliono avviare la propria attività in Romania al fine di risolvere le problematiche che incontravano le aziende all’atto di avviare attività produttive in Romania.
Come citato in precedenza Amministratore delegato di D’Appolonia East Europe Paolo Barbieri spiega la propria storia che risale a 150 anni, il RINA è una società globale al servizio dei clienti di tutto il mondo. D’Appolonia SpA è il braccio operativo del RINA, sviluppando e offrendo servizi di ingegneria quali Consulting Engineering, progettazione, direzione lavori e controllo, studi speciali e operabilità.

D’Appolonia, originariamente fondata nel 1956, si è unito il RINA nel 2011. Recentemente la nostra capacità, il personale e l’esperienza sono stati aumentati dalla fusione C.Engineering, Projenia e parte del RINA Services, rendendo l’azienda leader di mercato.

D’Appolonia è un team di ingegneri, consulenti, progettisti, progettisti e specialisti di supporto clienti pubblici e privati ​​dal concetto di disattivazione, attraverso la consulenza, la progettazione, la gestione, il funzionamento e la manutenzione.

La nostra azienda opera nel mercato dell’energia, dei trasporti e delle infrastrutture, l’industria e gli investitori di supporto. Forniamo una vasta gamma di servizi, quali studi di fattibilità e specialistici, progettazione, direzione lavori, progettazione e gestione del sito di garanzia della funzionalità.

Inoltre, offriamo le capacità tecniche per coprire tutti gli aspetti legati all’ambiente, alla salute e la sicurezza, geoscienze e innovazione per applicazioni specifiche.

Con uno staff di circa 700 ingegneri, scienziati e professionisti associati situati in 20 uffici in tutto il mondo, D’Appolonia offre servizi di alto livello per gli investitori, promotori, operatori e fornitori, così come per gli assicuratori e le amministrazioni pubbliche, per sostenere le loro iniziative.

SV sistemi di sicurezza è Partnership della società D’appollonia, per questo motivo è stata fatta una presentazione alle Istituzioni per far conoscere i vari servizi e produzione di SV/Det-Tronics che possono essere messi a disposizione per prevenire e proteggere strutture e persone.
SV è un azienda produttrice di centrali Antincendio Fire & Gas e spegnimento, con servizi e soluzioni a 360° tecnologicamente avanzate per la gestione degli impianti antincendio.
Forte di un esperienza trentennale in ambito Fire & Gas e nei sistemi per lo spegnimento, l’azienda è uno dei principali competitor e attori in materia, sia nel mercato Nazionale che Internazionale. Tra le varie fasi necessarie per fornire un sistema di protezione antincendio, la formazione gioca
un ruolo importante. Nel corso degli anni SV ha acquisito una notevole esperienza nella formazione del personale che si occupa del funzionamento dei sistemi di sicurezza antincendio. Le esperienze documentate di nostri specialisti garantiscono un servizio professionale a tutti i nostri clienti.
La centrale EXFIRE360 è il core business della azienda ed è certificata secondo le vigenti normative per le applicazioni ad alto rischio di incendi. E stata interamente sviluppata nei nostri laboratori in Italia, che hanno anche brevettato il sistema.
L’esperienza maturata dall’azienda ha tracciato il percorso verso una centrale innovativa, competitiva e in continua evoluzione.
Il nostro team fornisce ispezione, collaudo e manutenzione di sistemi antincendio e di gas sia a livello nazionale che internazionale.
La costante ricerca ha suggerito di istituire una zona dedicata alle simulazioni reali d’incendio. L’area test è utilizzata per la sperimentazione di nuovi prodotti, come rilevatori di fiamma, gas o agenti estinguenti.
Il team tecnico di SV Sistemi di Sicurezza fornisce una serie di servizi di controllo remoto che supportano la risoluzione di guasti, senza dover organizzare un sopralluogo.
L’ingegneria della sicurezza antincendio, è una disciplina complessa, che affronta con metodi scientifici il problema della scelta e delle misure di sicurezza più adeguate.
Le nostre competenze consentono di effettuare una valutazione completa delle atmosfere potenzialmente esplosive, siano esse dovute alla presenza di gas che da polveri incendiarie.

INDICE DI GRADIMENTO

BUSINESS 91%
MATCHING 85%
INTERNAZIONALIZZAZIONE 89%
GRADIMENTO 90%

UNA CITTA’ IN EVOLUZIONE BUCAREST

CAMERA DI COMMERCIO ROMANIA NUOVE OPPORTUNITÀ!

PAROLA AL PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA

2017-12-15T18:06:42+00:00
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com